Tag: Ingeborg Bachmann

Resistenza e conferma. Anna Maria Curci

Se è l’io unilateralmente teso a fare sfoggio di sé, sordo a voci differenti da quelle che si trascinano sulla sua scia, sarà solo la capacità, animata da un moto che non sia solo rettilineo, di percepire e accogliere modalità di percezione e rappresentazione diverse dalla propria, a […]

Fondo Librario: INGEBORG BACHMANN

Io con la mia lingua /nuvola intorno a me/a me tetto e dimora/con essa vado attraverso le altre lingue/nuvola sempre più buia/e solo i suoni della pioggia, cupi, radi cadono INGEBORG BACHMANN e l’atto di nascita della poesia tedesca del dopoguerra. Nota e traduzione di Paolo Chiarini. l’Europa […]