Giacomo Cerrai su Annina Tragicomica

UNA NOTA DI LETTURA DA IMPERFETTA ELLISSE “Penso che questa lettura polifunzionale sia dovuta a un certo grado di neutralità della lingua adottata, parlo di neutralità emotiva che non "pilota" necessariamente verso direzioni specifiche, parlo anche della selezione semantica, della voluta ambiguità di un tono talvolta verbalizzante, delle tecniche di disallineamento sintattico o di diacronia, …

Annunci