La memoria è un poeta e non uno storico di S. Agostini e E. Salati

Continuiamo la pubblicazione online dei contenuti editi nel cartaceo dell’aperiodico  Zer0Magazine 2018. Quest’anno non in contraddizione rispetto alle finalità di una pubblicazione come la nostra che si rivolge a tutta la comunità, abbiamo scelto di dedicare un’importante sezione informativa del magazine a cura delle dottoresse Sara Agostini e Emanuela Salati a quello che ci è sembrato un problema molto diffuso a partire da un dato significativo sull’invecchiamento della popolazione italiana che ricalca in pieno i dati statistici relativi all’invecchiamento demografico del territorio di Morlupo: il tema della demenza, diagnosi e orientamento per le famiglie. A questo articolo introduttivo seguiranno i due articoli di approfondimento che costituiscono l’intera sezione che abbiamo dedicato all’invecchiamento.  


Introduzione

adult affection baby child

Nell’ambito di una pubblicazione che come Zer0Magazine, si rivolge a tutta la comunità, anche in qualità di strumento di servizio, non ci è sembrato fuori luogo porre la dovuta attenzione a un problema,come quello della demenza, di cui si sa ancora troppo poco in merito alla manifestazione della malattia, all’effettiva diffusione e alle modalità di intervento. Gli over 65 rappresentano il 17% del totale della popolazione europea.
Si stima che tale percentuale aumenterà al 44% entro il 2050.

Copertina ZM 2018Tale dato risulta sovrapponibile a quanto si registra sul territorio di Morlupo, dove  questa percentuale risulta di circa 19%. Secondo i dati ISTAT 2017 l’età media della popolazione del nostro territorio è di 42,8 anni. Gli anziani oggi rappresentano ovunque un soggetto sociale cruciale per la loro consistente crescita numerica, per la domanda di beni e di servizi che avanzano: dal mercato del lavoro al sistema sanitario, dai consumi al welfare.

Tuttavia il mondo di relazione dell’anziano e per di più dell’anziano fragile, appare limitato alla famiglia o al vicinato, spesso non in grado di far fronte a tutte le esigenze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...