Il punto su Zer0Magazine 2018

MORLUPO. Lunedì 12 febbraio con l’ultimo laboratorio a scuola si è felicemente conclusa la fase centrale del progetto Zer0Magazine 2018: 38 ore di laboratori presso l’Istituto Comprensivo Falcone e Borsellino di Morlupo che hanno portato alla produzione istantanea di un considerevole numero di elaborati la cui qualità ci ha davvero impressionato.

Infatti per quanto sia stata importante la produzione di materiali che ha avuto luogo l’anno scorso grazie alle 6 ore di laboratori che abbiamo tenuto a scuola (rivolti per questioni di tempo e di risorse soltanto alle seconde medie) quest’anno l’aumento considerevole delle ore dedicate ai laboratori interni alla scuola che siamo stati in grado di garantire, ci ha messo di fronte a uno spaccato davvero significativo relativo soprattutto alle potenzialità di tutte le forze in campo, prima tra tutte la creatività dei giovani giornalisti e fumettisti.

Se alle quinte elementari, con l’ausilio del gruppo delle psicologhe del Centro Libellula, abbiamo fatto scegliere tra la realizzazione di testi o disegni espressamente rivolti a lettrici e lettori di Zer0Magazine, alle prime medie (indicando loro che sono i più competenti a farlo) abbiamo chiesto di rivolgersi proprio alle ragazze e ai ragazzi di quinta elementare, scrivendo dell’esperienza appena intrapresa alle medie, compresa di consigli, raccomandazioni e rassicurazioni sulle inevitabili paure. Alle seconde medie abbiamo chiesto quale fosse la domanda che avrebbero desiderato che qualcuno ponesse loro, ma che ancora non è arrivata. E il loro lavoro scritto e disegnato, presentando non poche sorprese, è stato stupefacente per sensibilità e sincerità. Poi a tutti abbiamo chiesto cosa avrebbero voluto chiedere al Sindaco di Morlupo, se ci fosse, e alla Dirigente, rispetto alle problematiche della vita studentesca.

Infine attraverso i laboratori sul fumetto organizzati in collaborazione con l’Associazione Culturale Laputa rivolti alle terze medie, siamo entrati nel vivo di una produzione semiprofessionale. Si è trattato di un vero e proprio laboratorio tecnico che a una fase teorica riguardo il tipo di comunicazione di cui si avvale il fumetto, le varie tecniche esecutive, i vari stili, ha fatto seguire la produzione di strisce del tutto personali e oggettivamente molto interessanti.

Adesso il progetto entra nella fase in cui abbiamo aperto un piccolo concorso interno alla scuola per la produzione della copertina e per la produzione non guidata di articoli, recensione, racconti e poesie, fumetti che possono essere inviate autonomamente alla redazione di Zer0Magazine entro il 31 marzo, al fine di essere ulteriormente selezionati per la pubblicazione.

La redazione di Zer0Magazine 2018 è composta dalle psicologhe del Centro Libellula, dal presidente dell’Associazione Culturale Formebrevi con la collaborazione della quale l’Associazione Culturale Libellula edita il Zer0magazine, dai membri dell’Associazione Culturale Laputa e dai membri della redazione che fa capo al CSM della ASL. La coideatrice tematica di Zer0Magazine è Paola Del ZoppoLa responsabile della redazione è Viviana Scarinci ideatrice e organizzatrice del progetto Zer0Magazine 2018.

È per tutti noi necessario sottolineare la grande intesa collaborativa instaurata con tutti gli insegnanti dell’Istituto Comprensivo Falcone e Borsellino che sono stati i primi facilitatori dell’iniziativa.

Inoltre è necessario sottolineare come Zer0Magazine sia stato inteso da tutti e senza sforzo non come un mero processo di produzione di materiali ma come un veicolo per la creatività dei più giovani cui basta pochissimo per uscire dai luoghi comuni scrivendo o disegnando.

Grazie davvero a tutti dal presidente dell’Associazione Culturale Libellula Giovanni Roncacci

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...